Ferazzoli: “Arriva il mese verità per le Farine Magiche”

Ferazzoli: “Arriva il mese verità per le Farine Magiche”

C’è grande amarezza in casa Farine Magiche Ariano dopo la sconfitta a domicilio arrivata per mano della Carispezia La Spezia domenica pomeriggio. Ancora una volta le ufitane hanno palesato i canonici problemi di inesperienza nelle fasi cruciali del match, crollando vertiginosamente nel quarto periodo quando a referto sono stati iscritti soltanto due punti: “Per due quarti abbiamo giocato bene. Nei momenti cruciali crolliamo in termini di concretezza, giochiamo in maniera superficiale.” La spiega così la sconfitta coach Iris Ferazzoli ai microfoni di Radio Flumeri in cui evidenzia come “E’ il nostro grande problema. Passi che le ragazzi siano giovani ma dopo sette mesi di lavoro è un aspetto che si deve migliorare. Io cerco di dare una possibilità a tutte. Quando avevo allenatori più bravi di me, finiva che chi sbagliava restava in panchina a guardare le compagne giocare. Non posso assistere a scene in cui non si sa cosa fare in certi frangenti del match. Non andremo lontano così.” Per le Farine Magiche c’è un mese verità in cui ci si giocherà molto riguardo l’obiettivo salvezza: “Con Civitanova se vinciamo ci darà qualche certezza in più ma tutte quelle che ci seguono hanno già giocato contro le più forti. Per noi arriva un mese difficilissimo. Arriveranno le gare cruciali. Troveremo squadre che hanno migliorato il proprio stato di forma rispetto all’andata.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy