Final Eight 2016: Ribaltone Cremona, eliminati i campioni uscenti di Sassari

Final Eight 2016: Ribaltone Cremona, eliminati i campioni uscenti di Sassari

Il secondo quarto di finale della Final Eight 2016 se lo aggiudica la   Vanoli Cremona che batte per  97-89 i campioni uscenti del Banco di Sardegna Sassari. Partono meglio gli isolani che riescono a chiudere avanti il primo quarto sul 23-20. La replica del team allenato da Cesare Pancotto arriva nella seconda frazione quando il Banco di Sardegna Sassari colleziona la miseria di soli sei punti in dieci minuti di gioco. Nel terzo quarto la Vanoli non può nulla dinanzi alla sfuriata offensiva sarda che ne iscrive a referto ben ventisette (49-56 al 30′). Nell’ultimo periodo Sassari sembra indirizzata alla vittoria ma Fabio Mian mette tutto in discussione con la tripla del 70-71 a 44″ dallo scadere del tempo regolamentare. Nella girandola di tiri liberi  la freddezza di David Logan illude Sassari perché Cazzolato s’inventa allo scadere la tripa del 77-77 che manda le due sfidanti al supplementare dove i lombardi infliggono il colpo del  definitvo ko.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy