Final Four serie C – Atripalda Vollyball travolgente: arriva la finalissima

Final Four serie C – Atripalda Vollyball travolgente: arriva la finalissima

Non tradisce le aspettative l’Atripalda Volleyball, seconda nel proprio girone, che nella prima semifinale della Final Four in corso di svolgimento alla palestra Adamo della città del Sabato stende per 3-0 contro la Cava Cuscinetti e conquista la finale. Un punteggio rotondo quello in favore della formazione di mister Alberto Matarazzo che ha profuso tantissime energie contro un’avversaria che era in vantaggio a metà del terzo set, venendo poi punita dalla reazione dei padroni di casa che hanno saputo sfruttare abilmente gli errori altrui e offrire sprazzi di una bella pallavolo guidata dalle giocate di capitan Matarazzo, dalle schiacciate di Di Palma e di un collettivo che è venuto fuori, trascinato da un pubblico che ha risposto numeroso all’appello del club biancoverde.
«E’ una vittoria che premia il nostro momento e le nostre aspettative – ha affermato a fine gara lo stesso Matarazzo – C’è stata una piccola flessione nell’ultimo set ed è un aspetto su cui stiamo lavorando questo della continuità mentale».
Un grande impatto dalla panchina lo ha dato Calero con schiacciate e palle recuperate: «Sappiamo del contributo che può dare Julian, è uno di quei ragazzi che per tecnica ed esperienza può darci una mano in qualsiasi momento. La presenza di un elemento duttile come Calero che quando entra può essere utile in qualsiasi ruolo ci ha dato la possibilità di poter far crescere un giocatore come Famoso che ben sta affrontando il campionato di serie C».
Atripalda ha forse pagato qualcosina coi propri centrali: «Dovremo trovare i giusti correttivi immediatamente per renderli maggiormente partecipi». De Palma, invece, ha disputato una prestazione sopra le righe: «Gianmarco è un lusso per questa categoria così come il palleggiatore Matarazzo. Se rimangono tranquilli, hanno tutte le qualità per poter fare la differenza e finora lo stanno facendo».
Il pubblico ha giocato un ruolo fondamentale: «Non avevamo dubbi sulla risposta e sul calore dei nostri tifosi. Auspichiamo che in finale possano darci una grandissima mano».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy