Frates: “Veniamo meno nei momenti decisivi”

Frates: “Veniamo meno nei momenti decisivi”

Fabrizio Frates commenta così in sala stampa la sconfitta a Brindisi: “Abbiamo mostrato una bella pallacanestro nei primi venticinque minuti e l’atteggiamento iniziale ci ha soddisfatto. Poi però si è ripetuto quello che credo abbia un po’ caratterizzato la nostra stagione. La discontinuità nei momenti nei quali si alza il livello della partita. La squadra smarrisce il filo del discorso, e si perde in tante soluzioni individuali quando gli avversari fanno il salto di qualità e la partita entra nelle fasi più difficili e importanti.”

Domenica  con Cremona l’ultima apparizione stagionale davanti al proprio pubblico: “Siamo dei professionisti e credo non ci sia bisogno di specificare nulla alla squadra. Mi auguro che – aggiunge Frates – nell’ultimo impegno in casa, abbiano la sensibilità di scendere sul parquet e fornire una buona prestazione per ringraziare i propri tifosi che anche stasera, di lunedì e con una partita senza stimoli, sono arrivati fino a Brindisi per sostenerli. Al Del Mauro arriverà una Cremona che si giocherà molto e noi non vogliamo recitare l parte di chi falsa il campionato.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy