Giro d’Italia: il piccolo record della Androni Sindermec si ferma nel Sannio

Giro d’Italia: il piccolo record della Androni Sindermec si ferma nel Sannio

Dopo sette tappe consecutive nelle quali aveva inserito almeno un suo corridore in tutte le fughe, stabilendo così il piccolo record, la Androni Sidermec si è fermata in terra sannita. In realtà Gianfranco Zilioli ha cercato di prolungare il record attaccando sulle colline di Benevento, ma il suo tentativo è stato annullato. Sfortunato il portacolori della formazione diretta da Gianni Savio e Giovanni Ellena in quanto la successiva fuga ha preso consistenza e uno dei componenti – Paolo Tiralongo – si è imposto sul traguardo di San Giorgio del Sannio.  Alla partenza un prestigioso premio per Gianni Savio che ha ricevuto un quadro da parte dall’artista Mario Rauso in riconoscimento del quinquennale della vittoria ottenuta proprio a Benevento da Michele Scarponi all’epoca leader della Diquigiovanni Androni. Premiato anche il capo ufficio stampa del team ciclistico Leondino Pescatore che, a nome della Androni Sidermec, ha regalato all’artista sannita la maglietta della squadra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy