Giudice sportivo serie B: dieci squalificati, stangata per Cionek del Modena

Giudice sportivo serie B: dieci squalificati, stangata per Cionek del Modena

Il Giudice sportivo ha comunicato le decisioni relative alla 18a giornata della Serie B ConTe.it: sono 10 i calciatori squalificati, 3 turni a Cionek del Modena.
Questo il comunicato ufficiale del giudice sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti:
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
CIONEK THIAGO Rangel (Modena): per avere, al 32° del primo tempo, colpito con violenza
un avversario con una gomitata al volto.
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
AQUILANTI Antonio (Virtus Lanciano): doppia ammonizione per comportamento non
regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
CALCIATORI NON ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
CALAPAI Luca
(Modena): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
CANADIJA Dario
(Spezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
DI GENNARO Davide
(Cagliari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
MARTINELLI Alessandro
(Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
MILANOVIC Milan
(Ascoli Picchio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
PECORINI Simone
(Ascoli Picchio): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).
PESTRIN Manolo
(Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
VANTAGGIATO Daniele
(Livorno): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione)
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy