Il ricordo dell’ex De Angelis: “Che emozione quella promozione in serie B”

Il ricordo dell’ex De Angelis: “Che emozione quella promozione in serie B”

“Il ricordo più bello è legato a qualche anno fa quando fummo promossi dalla C1 alla B. Domenica ritroverò un pubblico eccezionale come quello irpino e quella stagione fu davvero stupenda. Mi aspetto una bella accoglienza da parte dei tifosi perché lasciai un buon ricordo e sarà bello incontrare anche i vari Castaldo, Arini e Frattali con cui ho giocato a Cosenza”. Gianluca De Angelis  sarà uno dei protagonisti più attesi nella sfida di domenica al “Partenio – Lombardi” contro l’Avellino. L’attaccante in conferenza stampa ha parlato della gara di Coppa Italia che attende la Casertana in terra irpina: “La Tim Cup  è una competizione che nessuno vuole prendere sotto gamba e tutti vogliono fare bella figura. Non sarà affatto semplice battere un avversario come l’Avellino che mai come quest’anno punterà a vincere. Ma possiamo fare la grande impresa.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy