Italbasket: Messina nuovo Ct, Vitucci nuovo assistant coach?

Italbasket: Messina nuovo Ct, Vitucci nuovo assistant coach?

Commenta per primo!

Da Simone Pianigiani a Ettore Messina. La Nazionale italiana di pallacanestro cambia volto e guida tecnica affidandosi ad un ‘deja vù, visto che l’attuale assistant coach dei San Antonio Spurs aveva già allenato l’Italbasket vent’anni fa, dal 1992 al 1997 per 105 partite vincendo una medaglia d’argento all’Eurobasket 1997, una medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo del 1993 e una medaglia d’argento ai Goodwill Games nel 1994. Questa volta Messina avrà il compito di portare gli azzurri della palla a spicchi alle Olimpiadi di Rio in Brasile ad agosto 2016 e per riuscirci dovrà affrontare con i suoi nuovi giocatori il torneo preolimpico del luglio prossimo. E proprio con questo obiettivo è stato siglato oggi l’accordo dal presidente della Fip Giovanni Petrucci e dell’ex coach tra le altre di Virtus Bologna, Cska Mosca e Real Madrid. «Sono onorato e orgoglioso – ha detto Messina – di avere l’opportunità di tornare a vestire la maglia azzurra. Mi auguro di poter dare una mano ai nostri ragazzi per poter raggiungere un obiettivo così importante per noi e soprattutto per i tanti tifosi che hanno seguito con entusiasmo gli ultimi campionati Europei». Il nuovo Ct azzurro, tra gli allenatori europei più titolati di tutti i tempi (il 26 novembre 2014, Messina è diventato il primo capo coach di origini non-nordamericane nella storia dell’NBA) sarà presentato alla stampa in Italia all’inizio del nuovo anno. Per il ruolo di primo assistente allenatore resta calda l’ipotesi che tale incarico possa essere ricoperto dall’ex coach della Sidigas Avellino Frank Vitucci, fino allo scorso marzo head coach dei biancoverdi. Il diretto interessato ha smentito tale notizia ma la sensazione è che il connubbio visto a Treviso qualche anno fa possa nuovamente ripetersi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy