La Juve Caserta rinuncia all’EuroChallenge

La Juve Caserta rinuncia all’EuroChallenge

La Pasta Reggia Caserta, società di Lega A di Basket, giunta a un passo dai playoff al termine della regular season, non parteciperà all’Eurochallenge, competizione europea della Fiba, terza per ordine di importanza a livello continentale dopo l’Eurolega e l’Eurocup. Lo ha comunicato con una nota il Consiglio di Amministrazione della società, “valutate attentamente – si legge – le implicazioni di carattere economico e tecnico relative all’eventuale partecipazione alla manifestazione“. La rinuncia, presa “con rammarico“, è dovuta alla “necessità di proseguire nel rafforzamento della compagine societaria nell’ambito del programma a suo tempo stilato, al fine di non vanificare gli immensi sforzi sostenuti per il risanamento societario ed esporsi al rischio di nuovi indebitamenti“. È di qualche settimana fa l’ingresso nello staff tecnico guidato da coach Emanuele Molin di Vincenzo Esposito, ex bandiera della Juve Caserta nell’anno dello scudetto insieme all’altro campione casertano doc Nando Gentile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy