La New Sporting Ariano brilla nella categoria Master

La New Sporting Ariano brilla nella categoria Master

Il team di Ariano Irpino ha preso parte al “Trofeo centro sud Italia 2016”

Domenica 26 giugno 2016 presso il Centro Sportivo Elysium di Agropoli si è tenuta un’importante  manifestazione di nuoto pinnato, definita “Trofeo centro sud Italia 2016” . L’evento sportivo ogni anno riunisce un numero nutrito di atleti provenienti dalle migliori società di nuoto del centro e del sud Italia. La New Sporting In del Complesso Incontro di Ariano Irpino ha partecipato con quattro atleti, riportando quattro podi.

Addonizio Fiorentina, categoria M30 ha conseguito due primi posti sia nei 50 metro che nei 100 metri stile liberi; Pagliarulo Vito, categoria M45 ha riportato il terzo posto nei 50 metri Stile libero e il secondo posto nei 100 metri stile libero.

Ottime le prestazioni di Piccolo Nicola, categoria M35 sia nei 50 metri che nei 100 metri stile libero; di Crugnale Rocco, categoria M40 sia nei 50 metro che nei 100 metri stile libero e di Marco La Carità, M45 sia nei 50 che nei 100 metro stile libero.

Ottima performance anche nella staffetta 4×50 maschile, composta da Crugnale, La Carità, Piccolo, Pagliarulo.

Il giovanissimo tecnico Mario Altavilla, che segue il team dei Master da ben quattro anni , è decisamente soddisfatto per i risultati conseguiti e soprattutto per lo spirito di squadra che si è creato tra gli atleti , che sono riusciti a trovare nel nuoto un momento di svago unito ad una carica di vitalità, ad un ottimo sistema per il benessere fisico e psicologico, oltre alle mire agonistiche, che spingono ad allenamenti più dettagliati e minuziosi.

Grazie al forte equilibrio e alle capacità tecniche dell’allenatore, in ogni fascia di età la Società del Tricolle ha saputo dettare i tempi del nuoto, ottenendo in ogni occasione risultati e riconoscimenti in tutti gli eventi sportivi di questo anno agonistico.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy