La Sidigas Avellino vestirà Joma

La Sidigas Avellino vestirà Joma

La Sidigas Avellino cambia veste. La nuova stagione dei biancoverdi si apre all’insegna di un’importante novità: il nuovo sponsor tecnico sarà Joma Sport, che per i prossimi due anni vestirà lo staff ed i giocatori della Scandone, sia della prima squadra che del settore giovanile. A settembre saranno poi svelate le nuove maglie da gioco e sarà presentata la collezione tecnica e tempo libero che Joma ha realizzato per Scandone Basket in vista della stagione sportiva 2015/2016. Joma Sport si occupa della fabbricazione e commercializzazione di materiale sportivo. Joma è il primo brand sportivo in Spagna, è presente nella top ten a livello mondiale e può vantare i maggiori volumi di vendita, distribuendo oggi I suoi prodotti in più di 100 paesi.

Grazie alle sponsorizzazioni Joma Sport ha saputo unire la sua immagine a grandi sportivi e club di caratura internazionale in tutti gli sport. Tra le società di pallacanestro sponsorizzate oggi da Joma spiccano Movistar Estudiantes e Basket Manresa in Spagna, la Federazione Basket della Bielorussia. Recentemente, con il Comitato Olimpico Spagnolo, che Joma vestirà ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro del 2016 e ai Giochi Olimpici di Tokio del 2020.

L’azienda spagnola, inoltre, gestirà e produrrà una esclusiva linea “merchandising” studiata per soddisfare le esigenze di tutti i tifosi biancoverdi. Ci sarà una distribuzione capillare su tutto il territorio della provincia di Avellino con base commerciale, lo store del Paladelmauro, sede nevralgica dei lupi.

Un accordo cercato e voluto fortemente tra le parti che hanno trovato una profonda condivisione di ideali e di mission imprenditoriale. Mirko Annibale – Responsabile Joma Italia: “Ci sposiamo solo a società vincenti, ma soprattutto a società serie, con idee chiare e che hanno ben presente il fattore economico. Noi siamo un´azienda che ragiona e pensa nello stesso modo e appoggiamo totalmente questa filosofia. Essere una società di basket di grande livello oggi è Grazie alla partnership con Scandone Basket siamo convinti di esserci riusciti.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy