La Tennis Academy Avellino nei magnifici sette del Tpra

La Tennis Academy Avellino nei magnifici sette del Tpra

Il circolo avellinese prosegue il suo particolare feeling con il circuito. Tra il 2017 ed i primi due mesi del 2018 sono stati organizzati ben 27 tornei

di Redazione Sport Avellino

Il circuito dei tennisti amatoriali strutturato come i circuiti ATP o WTA dei professionisti. E’ questo il Tpra, acronimo di Tennis Program Ranking Amateur che oramai ha rotto gli argini anche in Campania ed in Irpinia. Se il numero degli iscritti al sito internet tpratennis.it ha superato quota 40 mila, il dato crescente coinvolge anche la provincia di Avellino. Qui l’eccellenza è la Tennis Academy.

Il circolo avellinese prosegue il suo particolare feeling con il circuito. Tra il 2017 ed i primi due mesi del 2018 sono stati organizzati ben 27 tornei. Tutti gli iscritti dell’Academy hanno portato il club al primo posto in Campania e soprattutto all’attuale settimo posto assoluto nazionale nella Race of Club alle spalle dell’Angiulli di Bari, primo inarrivabile, del Tc Montestella, tra i pionieri del Tpra e di ben quattro circoli siciliani il Kalta di Palermo (secondo) il Sunshine di Marsala (quarto), Rocco Ricevuto di Trapani e Tennis Club Palermo 3.

Il circuito è riservato ai non agonisti o a gli agonisti con classifica non superiore a 4.4 (nel singolo) ed a 4.2 (nel doppio). Le formule di punteggio sono ridotte: long set a nove o la nuova Tpra NextGen (set a quattro e tie break al posto del terzo set). E’ possibile iscriversi semplicemente sottoscrivendo una tessera annuale non agonistica della Federazione Italiana Tennis al costo di 15 euro. Il prossimo appuntamento all’Academy è con Indian Wells (dal 15 al 18 marzo) in perfetto stile ATP: 2000 punti al vincitore.

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy