La Virtus cade a Paolisi. Secondo ko per Montanile

La Virtus cade a Paolisi. Secondo ko per Montanile

Commenta per primo!

Seconda sconfitta consecutiva in due partite per la Virtus Avellino di mister Montanile. La compagine avellinese dopo lo stop interno con l’Accadia cede al Paolisi. Al 10′ a passare in vantaggio la Virtus che sblocca il punteggio con Rega. Assist al bacio di Pirera che con il tacco libera l’ex San Tommaso che in diagonale batte Vetrone. Il Paolisi reagisce con Crisci, Zotti in angolo. Al 28esimo lo steso Crisci pareggia la contesa. Botta dai venti metri dell’ex Cervinara, palla nell’angolino basso alla destra di Zotti. Nella ripresa al 50′ De Rosa servito da Franciapane spreca da due passi, ma il raddoppio è rimandato solo di due minuti. Assist di Crisci che in area libera D’Andrea che di prima fulmina Zotti. La squadra di Montanile cerca il forcing ma il muro del Paolisi regge. Nonostante l’espulsione di De Rosa, gli avellinesi non riescono a portare a casa almeno un punto. In pieno recupero espulso anche Pirera.

Tabellino:

Paolisi: Vetrone, Riola, Carfora (80′ Savio), Petecca, Nostrale, Crisci P., Francipane, De Rosa, D’Andrea, Crisci N., Loffredo (90′ D’Agostino).

A disp. Iodice, Maio, Florese, Salvatore, Dragone.

All.: Facchino

V. Avellino: Zotti, Gallozzi, Fumo (48′ Gallo), Iannaccone, Bravo, Tirri, Pirera, Matarazzo, De Stefano, Rega, Porcaro.

A disp. De Matteis, Rusolo, Serino, Dello Russo, Ambrosino, Spica.

All.: Montanile

ARBITRO: Recano di Nola

ASSISTENTI: Gallinaro e Falco di Frattamaggiore

RETI: 10’Rega, 28’ Crisci N., 52′ D’Andrea .

NOTE: Spettatori 300 circa.

Ammoniti: Crisci N., Vetrone, Petecca, Francipane, D’Andrea, Porcaro. De Rosa.

Al 60′ espulso De Rosa per doppia ammonizione, al 91′ Pirera per proteste.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy