L’Avellino rende omaggio al sindaco Cangero

L’Avellino rende omaggio al sindaco Cangero

Questa mattina, presso il cimitero di Sturno, una delegazione dell’U.S. Avellino ha commemorato e ricordato la figura del sindaco Aurelio Cangero. Il colonnello Luigi Lallo, responsabile dei rapporti istituzionali della società, insieme con il direttore sportivo Enzo De Vito, l’allenatore Attilio Tesser, il vice allenatore Mark Strukelj, il responsabile marketing Sergio De Piano, il dirigente Gianfranco Galasso e l’addetto stampaBeniamino Pescatore, ha deposto un fascio di fiori nella cappella che ospita le spoglie del compianto sindaco di Sturno, sempre vicino alla società del presidente Walter Taccone.

La breve e intima cerimonia si è svolta alla presenza del vicesindaco Vito Di Leo e del capitano Enzo Nitti, comandante della polizia municipale locale. E’ stata ricordata la figura del primo cittadino e, nella circostanza, il vicesindaco ha offerto tutta la disponibilità dell’amministrazione dichiarandosi onorato a nome della comunità sturnese di ospitare nel migliore dei modi – proprio come desiderava Aurelio Cangero – la società che rappresenta questa provincia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy