Le pagelle di Sidigas Avellino-Grissin Bon Reggio Emilia

Le pagelle di Sidigas Avellino-Grissin Bon Reggio Emilia

Commenta per primo!

<strong>Norcino ne</strong>

<strong>Ragland 8</strong>: si conferma bestia nera di Reggio Emilia. Le sue penetrazioni e la sua potenza mettono costantemente in difficoltà la difesa avversaria. Chiude con 20 punti, 7 assist, 7 falli subiti e un eloquente 28 di valutazione.

<strong>Green 7</strong>: non era al meglio fisicamente, ma i primi minuti della sua gara dicevano il contrario: tre bombe in un amen. Ottimizza i soli 13 minuti di impiego.

<strong>Veikalas 8,5</strong>: furia lituana dalla panchina. Partita ai limiti della perfezione per Benas con un solo tiro fallito dal campo. Triple fondamentali e tagli intelligenti nel pitturato. Spina nel fianco.

<strong>Acker 6</strong>: partita non brillantissima per il professore, con molti errori al tiro e 5 palle perse. La sua esperienza però si fa sempre sentire.

<strong>Leunen 7</strong>: non a caso è sul parquet più di tutti. Fondamentale riferimento su entrambi i lati del campo. Solita partita di sostanza con un buon 7+7.

<strong>Cervi 6,5</strong>: meno prolifico in attacco rispetto alle ultime uscite, ma svolge il suo lavoro contro la sua ex squadra con diligenza. Chiude le penetrazioni avversarie, intimidisce e cattura 8 carambole.

<strong>Severini sv</strong>

<strong>Nunnally 7</strong>: sembra una serata grigia per il bomber a inizio match, ma zitto zitto, mattone dopo mattone esce fuori alla distanza, con un buon 50% totale al tiro e importanti liberi messi a segno nel finale.

<strong>Pini 6,5</strong>: ci teneva a fare bene contro la sua ex squadra. La grinta e l’aggressività non sono affatto mancate.

<strong>Buva 6,5</strong>: solita partita concreta e solida per il croato. I lunghi emiliani non sono gli ultimi arrivati e gli rendono pan per focaccia sotto le plance. Ma Ivan va oltre la febbre e gli ostacoli e risulta elemento imprescindibile per questa Sidigas.

<strong>Parlato sv</strong><br>

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy