Legabasket: Fattore campo rispettato nei match del pomeriggio

Legabasket: Fattore campo rispettato nei match del pomeriggio

Fattore casalingo rispettato nelle quattro gare andate in scena nel pomeriggio. L’Emporio Armani Milano conferma la sua leadership in vetta alla classifica travolgendo per 77-56 l’Acea Roma, protagonista di un 2/25 dalla lunga distanza. 18 i punti di Samuels nelle fila meneghine. Largo successo anche per l’Umana Reyer Venezia che con cinque uomini in doppia cifra ha battuto l’Acqua Vitasnella Cantù per 89 -68. Tra i canturini 12 punti con 5 rimbalzi di Metta World Peace.

Sconfitta per la Pasta Reggia Caserta, avversaria domenica pomeriggio nel derby al DelMauro contro la Sidigas Avellino. I bianconeri hanno impattato per 84-80 sul campo della Openjobmetis Varese. Casertani avanti nel primo periodo salvo vedersi recuperati e sorpassati nella seconda frazione. I ventinove punti della quarta frazione non sono bastati a recuperare lo strappo finale. Nella lotta per strappare un posto per i playoff, importante affermazione della Vanoli Cremona che si impone per 81-76 sulla Granarolo Bologna. 15 i punti di Cameron Clark con 8 rimbalzi. Inutili dall’altra parte i 21 di Jeremy Hazell.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy