Legabasket: Le curiositá statistiche dopo la 27° giornata

Legabasket: Le curiositá statistiche dopo la 27° giornata

28 i punti di Dejan Ivanov nella vittoria Pasta Reggia sulla Sidigas; il giocatore casertano eguaglia il record di punti del derby campano, che aveva stabilito Sundiata Gaines nel match di andata, vinto 105-91 da Avellino. Ivanov ha anche stabilito il suo career high nei falli subiti: 10. Ivanov è anche il giocatore con la più alta valutazione nel girone di ritorno: 290 (media 24.2) e con più falli subiti : 81 (media 6.7).

28 la valutazione di Rok Stipcevic, record in maglia Virtus Roma e sua terza miglior prestazione nel campionato italiano (il suo primato è 35, stabilito con Pesaro il 5/5/2013 contro Avellino, gara persa 80-95); Stipcevic ha inoltre eguagliato il record personale di assist: 8. Il play Acea è il giocatore con più minuti nel girone di ritorno: 426 (media 35.5).

Con 3 su 5 contro la Consultinvest, il capitano della Granarolo ha consolidato il primato nella classifica percentuale tiri da 3 punti che guida con il 46.2% (55/119). Ray ha il 50% esatto nelle gare interne (31/62), il 52.3% nelle partite vinte (34/65). Nella Granarolo vittoriosa su Pesaro, da segnalare anche la quinta doppia doppia in carriera (terza in maglia Virtus per Valerio Mazzola, ieri 18 punti + 11 rimbalzi.

10 assist per Langston Hall, al suo high stagionale, record societario Pistoia in Serie A eguagliato, appaiando Brad Wanamaker che lo aveva stabilito il 2/2/2014 contro Sassari. 21 punti e 29 di valutazione per Eric Maynor, ai suoi massimi stagionali; nella Openjobmetis da segnalare anche i 10 falli subiti da Christian Eyenga, record personale; da oltre 2 anni non succedeva a un giocatore varesino (l’ultimo Mike Green, 10 falli subiti il 10/1/2013 contro Venezia, che vinse 87-85).

Ottava doppia doppia consecutiva e tredicesima stagionale per James Mays, ieri 17 punti e 14 rimbalzi contro Roma. Le 6 stoppate di Lawal sono record Dinamo Sassari in Serie A/A1, superato Easley che aveva un high di 5 (in A2 il primato del team sardo appartiene a Dallas Comegys con 8).

Tony Mitchell porta a oltre 4 punti di media il suo vantaggio sul secondo nella classifica marcatori: 21.0 contro il 16.93 del pesarese Ross: da 4 stagioni il top scorer della serie A non arriva a 20 punti di media (l’ultimo James White con Sassari, 21.0 nel 2010/11). Mitchell è anche il giocatore che ha segnato più punti nel girone di ritorno: 233 (media 19.4)

Per Jeff Viggiano seconda partita consecutiva con 21 punti realizzati (e nona in Serie A in 198 presenze); nel 2012/13 con Brindisi arrivò a 3 gare di fila con 20 o più punti (23, 27, 25).

Nella sconfitta Consultinvest spiccano gli 8 assist di Musso (career high, nelle 86 partite precedenti in Serie A mai più di 5) e i 23 punti di Lorant (fin qui mai più di 15 in Serie A) con 7 rimbalzi offensivi, anche questa cifra è record personale per l’ungherese.

55 i punti di Sundiata Gaines nei due derby campani stagionali (in 62 minuti giocati), con 13/19 da 2, 7/16 da 3, 8/10 nei tiri liberi e 60 di valutazione.

Con il successo esterno di Varese, tutte le squadre hanno vinto almeno una volta fuori casa nel girone di ritorno.

600 le partite giocate da Milano fuori casa nella regular season A/A1 (quindi dal 1974/75) con 293 vittorie; è la squadra con più successi, al secondo posto la Virtus Bologna a quota 279 (576 partite).

 

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy