Legabasket, playoff: Trento alza bandiera bianca, Sassari in semifinale

Legabasket, playoff: Trento alza bandiera bianca, Sassari in semifinale

La Dinamo Banco di Sardegna Sassari batte la Dolomiti Energia Trento (84-80 il risultato finale) in gara 4 dei quarti di finale dei playoff scudetto e raggiunge l’Olimpia Milano in semifinale. Per conquistare il punto del 3-1 che le ha regalato il passaggio del turno Sassari ha faticato però più di quanto fatto in gara tre due giorni fa.
Trento parte più determinata dei sassaresi e alla fine della prima frazione (18-24) prova a creare il solco. Meo Sacchetti non riesce a trovare la soluzione per contrastare Mitchell e Owens e a metà della seconda frazione gli ospiti volano a più 8.

A quel punto Logan (miglior marcatore della gara con 27 punti) decide di prendere in mano la situazione: Sassari piazza un parziale di 14-2 e la tripla di Sosa (32-32) a quattro minuti dalla fine infiamma il pubblico di casa e riporta il punteggio in parità. La seconda frazione si chiude con Sassari in vantaggio 46-40. Dopo l’intervallo i biancoblu continuano con l’intensità degli ultimi minuti del secondo quarto e con la tripla di Logan (51-42) Sassari trova il massimo vantaggio.
Trento però non ci sta a perdere e con 4 punti di Flaccadori si riporta sotto (59-52) a due minuti dalla fine della terza frazione. La Dinamo ha comunque il controllo della partita e con le magie di Sosa chiude il quarto sul 64-52. Nell’ultima frazione i padroni di casa prendono il largo: la tripla di Logan
a sei minuti e mezzo dalla fine (76-58) taglia le gambe agli uomini di Buscaglia. Vince Sassari e Trento, nonostante la fiammata finale, saluta i sogni di gloria dopo un campionato comunque da incorniciare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy