Legabasket:- Quattro squadre al comando, Pistoia la sorpresa

Legabasket:- Quattro squadre al comando, Pistoia la sorpresa

Quattro i punti in classifica, quattro le squadre a punteggio pieno dopo i primi ottanta minuti del campionato. E’ un avvio di campionato nel segno dell’equilibrio quello offerto dal campionato della serie A della palla a spicchi. La vittoria di ieri sera in posticipo di Sassari al Pianella di Cantù certifica l’imprevedibilità di un torneo che vede le cosiddette conferme della Grissini Bon Reggio Emilia e del Banco di Sardegna al primo posto (sono state le finaliste dell’ultima edizione scudetto) accompagnate dalla Giorgio Tesi Group Pistoia che, dopo il successo casalingo con  Brindisi, ha espugnato l’Adriatic Arena di Pesaro, complicando già il cammino della truppa di coach Paolini ferma ancora a zero punti e con la necessità di dover conquistare dei punti salvezza, facendo affidamento sul talento di Shaquielle McKissic, top scorer della Lega con 23,5 realizzati a singola allacciata di scarpe.  I marchigiani domenica sosterranno un altro match salvezza, facendo visita a Varese che è stata letteralmente travolta dall’Emporio Armani nel posticipo di domenica sera. L’arrivo di Roko Ukic (per i prossimi due mesi) ha l’obiettivo di dare la scossa ad un gruppo ancora in cerca di difficoltà. In difficoltà è l’Umana Reyer Venezia che ha trovato con molta sofferenza i primi due punti, vincendo di misura su una vivace Betaland Capo D’Orlando, dopo esser stata protagonista di un black out a Bologna nei tre minuti finale della scorsa settimana. Domenica si va in casa di una Manital  Torino che ha trovato la prima gioia del suo ritorno in serie A, espugnando Caserta. L’Obiettivo Lavoro di Valli ha il compito di riscattare lo scialbo secondo tempo di Brindisi proprio contro i siciliani. Una delle quattro capolista, la Dolomiti Energia, Trento proverà a conservare l’imbattibilità contro Pistoia, godendosi la rimonta dal -26 contro Cremona  non prima di aver tenuto il suo battesimo domani sera in Eurocup.

LA CLASSIFICA: Pistoia, Reggio Emilia, Sassari, Trento 4 punti; Brindisi, Bologna, Capo d’Orlando, Avellino, Caserta Venezia, Torino, Milano 2; Cantù, Pesaro, Varese, Cremona.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy