Legabasket: Reggio Emilia – Milano il match clou della 10° giornata

Legabasket: Reggio Emilia – Milano il match clou della 10° giornata

Commenta per primo!

E’ la sfida tra la Grissin Bon Reggio Emilia e l’EA7 Emporio Armani Milano il match clou della decima giornata di andata di Serie A. Si affrontano domani al PalaBigi una delle più quotate delle seconde in classifica e la capolista (ore 20.45 diretta su Rai Sport 2). L’Olimpia è stata allenata dagli assistenti Massimo Cancellieri e Mario Fioretti a causa dell’indisponibilità del capo allenatore Jasmin Repesa, che ha dovuto raggiungere la famiglia a Dubrovnik per motivi personali e prevede di rientrare domani pomeriggio in Italia, in tempo per guidare regolarmente la squadra. Seconda trasferta settimanale per l’Acqua Vitasnella che affronterà alle 19.00, al Taliercio di Mestre, l’Umana Reyer Venezia con l’obiettivo di riscattare le ultime due sconfitte nel derby e in Fiba Europe Cup a Kapfenberg. Nel reparto lunghi dei lagunari coach Recalcati, oltre a dover fare sicuramente a meno di Tomas Ress per problemi alla schiena, potrebbe dover rinunciare anche a Ben Ortner per motivi personali. Nella fila dei brianzoli, invece, non sarà disponibile per la sfida contro Venezia, oltre a Marco Laganà, anche il playmaker Langston Hall. Sarà il 78esimo confronto diretto tra i due quintetti, con Cantù avanti nei precedenti per 54-23. Il turno di regular-season avrà inizio alle 12 con il match tra i campioni d’Italia del Banco di Sardegna Sassari e la Dolomiti Energia Trento. Tra i sardi, regolarmente in campo Logan e Varnado, mentre Petway è in dubbio. Pasta Reggia Caserta-Consultinvest Pesaro una classica della pallacanestro italiana. uella in programma domani al Palamaggiò, infatti, rappresenta il confronto numero 59 tra le due società: il bilancio attuale parla di 23 successi per i casertani e 34 per i pesaresi, ma anche di un pareggio riferito ad una semifinale di Coppa Italia del 1984/85. Sono tanti, quindi, i motivi di interesse dell’incontro, che vedrà tre ex come coach Dell’Agnello, Cinciarini e Amoroso. Impegni casalinghi per Betaland Capo d’Orlando e Vanoli Cremona, che riceveranno, rispettivamente, Enel Brindisi e Obiettivo Lavoro Bologna. Chiudono lunedì i due posticipi di grande interesse: si affronteranno Manital Torino e Giorgio Tesi Group (ore 20.45) e Openjobmetis Varese e Sidigas Avellino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy