Legabasket: Venezia cade a Brindisi, Caserta in risalita

Legabasket: Venezia cade a Brindisi, Caserta in risalita

Avrà un motivo in più per vincere la Sidigas Avellino nel posticipo di domani sera contro il Banco di Sardegna Sassari. I risultati delle gare giocatesi nel pomeriggio hanno registrato la vittoria casalinga dell’Enel Brindisi contro l’Umana Reyer Venezia che ferma a quattro la striscia di risultati positivi. Sale a quota sei in classifica la Pasta Reggia Caserta che raccoglie quattro punti in meno di una settimana: lunedì il successo in posticipo a Bologna, oggi il successo contro la Betaland Capo D’Orlando. Vince uno scontro diretto la Openjobmetis Varese che supera a domicilio la Manital Torino che vede complicarsi sempre di più il proprio cammino. Dopo la sconfitta ad Avellino, Trento si riscatta battendo la Consultinvest Pesaro che resta in piena zona retrocessione. Nell’anticipo di mezzogiorno la Giorgio Tesi Group Pistoia ha ripreso la propria marcia obbligando l’Acqua Vitasnella Cantù al secondo stop di fila.

I risultati: Vanoli Cremona – Grissin Bon Reggio Emilia 68-61; Giorgio Tesi Group Pistoia – Acqua Vitasnella Cantù 95-89; Dolomiti Energia Trentino – Consultinvest Pesaro 81-74; Enel Brindisi – Umana Reyer Venezia 89-84; Openjobmetis Varese – Manital Torino 92-78; Pasta Reggia Caserta – Betaland Capo d’Orlando 78-66.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy