Legabasket: via Marino, scelto il sostituto

Legabasket: via Marino, scelto il sostituto

Il presidente dell’Enel Brindisi lascia l’incarico con un anno di anticipo

Nel corso della Assemblea della Lega Basket Serie A il presidente della Lega Basket Fernando Marino ha comunicato ai club la sua decisione di concludere anzitempo il mandato che scadeva il 30 giugno 2016 alla luce della sua candidatura a Sindaco di Brindisi per le prossime elezioni che si terranno il 5 giugno.

Preso atto delle dimissioni di Fernando Marino dalla carica di presidente, la Assemblea della Lega Basket ha nominato il dott. Egidio Bianchi nuovo presidente. Bianchi, già consulente di Lega dal luglio 2014, è nato a Taranto nell’agosto del 1960. Laureato in Scienze Economiche e Bancarie, ha avviato il suo percorso professionale, prima come dipendente di importanti società di consulenza e poi come libero professionista.  E’ stato il liquidatore della Mens Sana Basket Spa. Dopo la sua nomina, la Assemblea ha ascoltato la relazione della commissione composta da Ario Costa, presidente Victoria Libertas Pesaro, Alessandro Crovetti procuratore speciale della Virtus Bologna e Massimo Feira, amministratore delegato Auxilum Torino, dopo l’incontro con il presidente della Fip Gianni Petrucci. I club confermano la disponibilità a proseguire il tavolo di lavoro con la Fip che si è avviato nell’incontro della scorsa settimana con il presidente Petrucci,  cui parteciperà il nuovo presidente Bianchi accompagnato dalla commissione di Lega, con l’obiettivo di individuare le soluzioni più adatte e unitarie in merito alla partecipazione delle proprie squadre alle competizioni europee. L’Assemblea ha infine provveduto a nominare il nuovo collegio dei Revisori dei Conti che sarà presieduto da Enrica Piacquaddio mentre gli altri due membri effettivi saranno Patrizia Arioli e Mara Fini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy