Focus match: Livorno in salute ma l’Avellino deve tornare alla vittoria

Focus match: Livorno in salute ma l’Avellino deve tornare alla vittoria

Occhi puntati su Vantaggiato voglioso di tornare al gol

Dopo 3 punti raccolti nelle ultime 5 giornate di campionato, l’Avellino deve assolutamente ritrovare la via della vittoria. Nella sfida di sabato contro il Livorno non ci dovrà essere alternativa al successo. Per ritornare a vincere (l’ultima gioia da 3 punti risale al derby del 16 gennaio) e per ridare vitalità alla fiamma playoff che nelle ultime settimane ha perso vigore e si un po’ affievolita.
La stagione del Livorno è stata sin qui condizionata dalle discutibili decisioni del vulcanico presidente Spinelli. Dopo un discreto inizio di torneo con Panucci (4 vittorie consecutive, 7^ posto in classifica con 21 punti alla 14^ giornata), la squadra si è bloccata sotto la gestione Mutti (soli 3 punti raccolti in 9 giornate), scivolando nei bassifondi della classifica. Il ritorno in panchina dell’ex terzino di Roma e Real Madrid ha ridato slancio (7 punti in 4 giornate), ma l’ambiente è sempre sotto pressione e pronto ad esplodere nuovamente.
Al Partenio-Lombardi arriverà comunque una squadra in salute, vogliosa di portare a casa altri punti importanti in ottica salvezza. Occhi puntati soprattutto su Daniele Vantaggiato. Dopo 3 gare a secco, il bomber è smanioso di ritrovare la via della rete. L’Avellino però come detto non dovrà fare sconti. Gli applausi non bastano più. Le recriminazioni meglio lasciarle da parte. Il tour de force in arrivo (Livorno-Brescia-Spezia in soli 7 giorni) può essere decisivo per la stagione biancoverde. Iniziarlo col piede giusto è indispensabile. Tutto è ancora possibile, nulla è ancora compromesso. Avanti lupi!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy