Maggi non basta. Ariano ko a Brogni

Maggi non basta. Ariano ko a Brogni

Lpa Ariano (foto G. Caso)
Lpa Ariano (foto G. Caso)

Condizionata dalle assenze e dagli infortuni la Lpa Ariano cade in casa del Brogni per 51-45. Assenti Narviciute, non rischiata per un problema al polpaccio e Aversano per una distorsione alla caviglia, alla squadra di Agresti non basta la buona prova di Valentina Maggi con 13 punti ed il 50% al tiro. Ariano paga le brutte percentuali al tiro, frutto di tanti errori, alcuni dei quali grossolani. Le padroni di casa portano la gara dalla loro parte a suon di break nel corso del primo tempo. La musica non cambia nemmeno nel terzo periodo quando un altro parziale, questa volta di 10-3.  Le ufitane provano a mischiare le carte con una difesa a zona che obbliga Brogni ad un misero 3/26 al tiro.  La Lpa riapre la partita con un controbreak di 13-2 grazie alla tripla di Maggi che si riavvicina sul 38-36. Le ragazze di Giroldi non si scompongono e replicano con un contro parziale di 13-2, aiutate dall’uscita della stessa Maggi per Crampi. Deluso per la prova coach Agresti: «Abbiamo pagato degli errori stupidi al tiro. Maggi ha fatto un’ottima gara. Contiamo di recuperare Narviciute per la sfida di domenica prossima contro Ancona».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy