Memorial Longobardi: Scafati si riscatta e conquista il terzo posto

Memorial Longobardi: Scafati si riscatta e conquista il terzo posto

Se l’aggiudica la Givova Scafati il terzo posto della I edizione del Memorial Longobardi. Gli uomini di coach Perdichizzi superano per 83-78 l’Upea Capo D’Orlando. Partono forte i padroni di casa che cercando subito di incanalare il match a proprio favore tirando con buone percentuali al tiro. I siciliani non sono da meno e cercano di restare aggrappati al match affidandosi all’esperienza di Nicevic che sotto canestro è un fattore. L’equilibrio la fa da padrone anche nel resto del match con Simmons bravo a scaldare la mano dalla media e dalla lunga distanza per l’Orlandina mentre i salernitani si affidano all’energia di Spizzichini e Baldassarre. La gara si infiamma nei due minuti conclusivi: Mayo dai 6,75 metri apre il break decisivo. Basile guiderà la disperata rimonta che si fermerà sul – 5.

Givova Scafati:  Portannese 14, Di Palma n.e., Crow 4, Spizzichini 10, Rezzano, Melillo n.e., Baldassarre 12, May o22, Simmons 16, Matrone 2, Loschi 3. All. Perdichizzi

Upea Capo D’Orlando: Ihring 5, Basile 15, Laquintana 10, Perl 6, Nicevic 10, Babilodze, Jasaitis 17, Saunders 2, Bowers 5, Vukicevic, Oraikhi 8. All: Griccioli

Arbitri: Paglialunga, Pecorella, Belfiore.

Parziali: 21-18, 46-43, 63-59.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy