Mercoledì è il giorno di Green ma preoccupa capitan Blums

Mercoledì è il giorno di Green ma preoccupa capitan Blums

A volte ritornano. E nel caso di Marques Green in più di una occasione. Il folletto di Philadelphia si avvicina alla Sidigas Avellino. Si tratta della quarta esperienza in maglia biancoverde. Dopo aver lasciato gli irpini lo scorso 10 maggio quando i lupi sbancarono Varese nell’ultima giornata di campionato, il folletto di Philadelphia mercoledì arriverà in città salvo rallentamenti in merito alla definizione dell’accordo trovato in queste ore tra il diesse biancoverde Nicola Alberani e l’agente Luigi Bergamaschi.

Green non è l’unico colpo in canna per il team di patron De Cesare (che ha chiesto un’accelerata affinchè si risolvesse la problematica relativa alla cabina di regia). La dirigenza biancoverde vuol chiudere anche per Zach Wright che prenderebbe il posto di Janis Blums la cui spalla dolorante lo costringerà ad un periodo di riposo. C’è da convincere il presidente dell’Olimpia Lubiana che ha rallentato l’operazione di passaggio di Wright da Lubiana in direzione Avellino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy