Prima Categoria – Blitz del Montella a Paternopoli

Prima Categoria – Blitz del Montella a Paternopoli

Colpaccio sul filo di lana per il Montella che vince a Paternopoli e si piazza al secondo posto in classifica alle spalle della capolista Galluccese di mister Gherno Giannasca. La compagine di D’Agnese però ha dovuto superare un ottimo Paternopoli ben messo in campo da mister Rolando Carullo. Nei primi minuti di gioco è il solito Russomanno a creare i pericoli verso la porta di Tirri. Infatti, il Paternopoli al 10’ ha peso per infortunio il primo portiere Cola Antonini. Tirri subito protagonista al 23esimo sulla botta da fuori di Cretella. Nel miglior momento ospite a sorpresa passa il Paternopoli. Bellissima ripartenza sull’asse Penta-Lepore, la sfera giunge all’attaccante Castagnese che si trova al posto giusto al momento giusto per battere l’ex Atripalda Stomapanato. La rete scuote gli ospiti che chiudono la prima frazione in attacco ma senza trovare la rete del pari. Ad inizio ripresa, la svolta. Secondo giallo per Melchionno, Paternopoli in dieci. La compagine di Carullo cerca di contenere le sfuriate di Rosario Masullo, ma l’ex Primavera della Lazio trova al 60’ un grande gol dai venti metri. Bolide all’incrocio dei pali. Per Tirri non c’è nulla da fare è uno a uno. Una volta raggiunto il pareggio, la Felice Scandone Montella cerca di fare la partita, ma al 70’ è Penta ad avere la palla buona per riportare in vantaggio i padroni di casa, bravo Stompanato in angolo. Al 93’ nell’ultimo tentativo disponibile, il Montella passa. Sulla destra sgroppata di Di Donato che mette un cross per la testa di Salomone che batte Tirri e fa esplodere la gioia di mister D’Agnese che al termine del match dichiara: “Se c’era una squadra che doveva vincere era la nostra. Ci siamo riusciti ma devo complimentarmi con i miei avversari. Il Paternopoli di mister Carullo mi ha fatto una buonissima impressione”. Secondo posto alle spalle della Galluccese: “Il campionato è ancora lungo, diverse squadra da quì alla fine giocheranno per vincere il titolo o per lo meno per arrivare agli spareggi per la promozione”.

Paternopoli: Cola Antonini (10’ Tirri), Lombardi, Di Nunno, Petruzzo, Melchionno, Stallone, Barbieri, Speranza, Castagnese (70’ D’Amato), Penta, Lepore A disp: Rosino, Pugliese All: Carullo

Felice Scandone Montella: Stompanato, Capone (80’ Ciociola), Maio, Paerillo, Di Donato, Bosco (65’ Carbone), Cretella (65’ Dello Buono), Salomone, Russomanno, Masullo, Fazio All:D’Agnese

Arbitro: Vesce della sezione di Benevento

Reti: 37’ Castagnese, 60’ Masullo, 93’ Salomone

Espulso: al 57’ Melchionno per doppia ammonizione

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy