Prima Categoria – Il Centro Storico sbanca Paternopoli

Prima Categoria – Il Centro Storico sbanca Paternopoli

La capolista c’è. Il Centro Storico Avellino sbanca Paternopoli è tiene a bada Galluccese, Abellinum e Casamarciano a distanza di sicurezza. Nella prima frazione è un monologo del Centro Storico che sfiora la rete prima con Bolognese al 15’, poi con De Luca al 18esimo. Il gol che sblocca il punteggio arriva al 34’. Assist al bacio di Giliberto Guerriero per Criscitiello che con un preciso pallonetto batte Cola. La sfera prima bacia il palo poi si insacca. Al 46’ l’inaspettato pareggio. Destro a giro di Lepore, Evangelista è immobile. Nella ripresa subito pericoloso Parente che scheggia la traversa. Al nono il nuovo vantaggio. Alato serve Guerriero, secondo assist di giornata per l’ex San Tommaso per De Luca, che prima salta il centrale e poi batte Cola. Al 78’ scorrono i titoli di coda. De Luca smarca Cirino a tu per tu con Cola. L’ex Real Forino e San Tommaso piega per la terza volta l’estremo difensore locale. La gara sembra finire ma non è così. Il Centro Storico continua amacinare occasioni da gol, All’85’ Casanova a tu per esalta Cola in uscita. Al 90’ l’ex San Tommaso Mirko Parente imbecca Guerriero che a botta sicura batte a rete ma Speranza con un colpo di reni sulla linea salva i suoi dalla capitolazione. D’Amato sul filo del fuorigioco al 94’ riapre la contesa. Il tempo del forcing per la compagine di Carullo però non c’è e la gara finisce sul tre a due per De Luca & company. Prova di maturità superata per la regina del girone che domenica attende il Parco Aquilone di mister Iasio. Per il Paternopoli una sconfitta che famale, sabato prossimo per i ragazzi di Carullo scontro diretto per la salvezza. Una partita da dentro o fuori quella contro il Lion Mons Militum.

Tabellino:

Paternopoli: Cola, Speranza, Lombardi, Luongo (46’ Cresta), Pugliese, Cerundolo, Barbieri, Stallone, D’Amato, Penta, Lepore.
A disp: Tirri, Rosino, Covino.
All: Carullo
Centro Storico Avellino: Evangelista; Aquino, Alessandrino, Cirino, Andrita; Alato (56’ D’Argenzio), Parente, Bolognese, De Luca (81’ Casanova); Criscitiello (86’ Russo), Guerriero.
A disp: Romaniello, Russo, Ferrara, Lanzetta, Di Nuzzo.
All: De Luca S.
Arbitro: Saverio Ciccone di Nola
Marcatori: 34’ Criscitiello, 44’Lepore (P), 54’ De Luca, 78’ Cirino, 94’ D’Amato (P).
Ammoniti: Stallone, Penta e Cresta (P), Bolognese (C.S.)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy