Prima Categoria – Il Centro Storico si riprende la vetta

Prima Categoria – Il Centro Storico si riprende la vetta

Commenta per primo!

Un, due e tre e si ritorna al comando. Tris interno all’Albellinum per il Centro Storico che piazza la terza vittoria su tre in casa, raggiungendo quota 16 punti in classifica, in vetta solitaria. I primi minuti sono molto tirati. La prima emozione è su calcio da fermo con Bonazzi che al 17’ respinge in angolo la punizione di De Luca. L’Abellinum risponde sempre su punizione col tiro di Modesto, risolto in due tempi dalla difesa avellinese. Passano dieci minuti e da azione successiva a punizione, la palla arriva sulla sinistra a De Luca che la mette bassa e forte in mezzo, il portiere esce ma sul secondo palo in scivolata è lesto capitan Bolognese ad insaccare il gol del vantaggio. Quattro minuti e potrebbe arrivare il raddoppio ma sul bel cross di Andrita, il colpo di testa di Di Nuzzo va alto. Il primo tempo, poi, termina con un forte cross di Capobianco, per poco non agguantato in area da Modesto. Si torna dagli spogliatoi e dopo due minuti per poco Cangero non scavalca Evangelista in uscita: Alessandrino risolve. Al 10’st torna in attacco il Centro Storico col tiro di De Luca sul primo palo deviato in angolo dal portiere ospite. L’Abellinum ci riprova ma non va oltre due tiri-cross poco alti prima di Modesto e poi di Cangero. Al 23’st arriva il raddoppio del Centro Storico: quasi dal fondo sinistro De Luca lancia al centro Guerriero che da solo si invola, siede il portiere in uscita e a porta vuota sigla il 2-0. Il raddoppio piega le speranze ospiti che si accorciano ulteriormente nove minuti dopo quando ancora una volta De Luca si invola sulla sinistra e mette in mezzo una bella palla che Parente, in bello stile, mette dentro: è il tris che chiude i giochi. Dopo il mezzo passo falso di settimana scorsa, torna alla vittoria il neopromosso Centro Storico Avellino.

Tabellino:

CENTRO STORICO AVELLINO: Evangelista; Ferrara, Sessa, Alessandrino, Andrita; Alato (35’st Casanova), Parente, Bolognese, De Luca; Di Nuzzo (43’pt Criscitiello), Guerriero (27’st Cirino). A disp.: Romaniello, Preziuso, D’Amore, Cipolletti. All.: De Luca S.
ABELLINUM: Bonazzi, Massari, Della Rocca, Faggiano, De Stefano, Festa, Capobianco, Pellecchia (26’st Nappa), Nocera, Modesto, Cangero. A disp.: Nazzaro, De Maio, Ciaramella, Berardino, Fiore, D’Argenio. All.: Della Rocca
Arbitro: Federico Vegetale di Avellino
Ammoniti: Alato, Bolognese, De Luca (C.S.).
Note: si è giocato alle 14:30 al “Roca” di San Tommaso, Avellino. Gara a porte chiuse.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy