Prima Categoria – Poker della Galluccese. Steso il Paternopoli

Prima Categoria – Poker della Galluccese. Steso il Paternopoli

Vittoria in trasferta per la Galluccese del tecnico Gherno Giannasca che bagna così l’esordio in campionato nel migliore dei modi. Orfana di D’Arienzo, Guerriero e Aquino, i ragazzi di Giannasca hanno trovato in Calienno l’uomo in più. Alla fine l’ex Real Forino e San Michele Solofra risulterà il migliore in campo nei suoi. Galluccese che subito chiude nella propria metà campo il paternopoli e passa al 10’ con Cerullo che in diagonale dai venti metri fa secco l’incolpevole Iandoli. Al 20’ botta di Calienno, prodezza di Iandoli, Paternopoli ancora in partita ma per poco. Minuto 25, verticalizzazione Cucciniello-Buonanno, destro felpato che supera Iandoli. Il Paternopoli non ci sta, Penta di giustezza riapre il match al 37esimo minuto. Esulta Carullo in panchina. Nella ripresa il Calienno show. Al 13’, la seconda punta degli avellinesi fa tris dal vertice dell’area di rigore dopo un assist di Cucciniello, mentre al 76’ disegna una punizione a giro che termina la sua corsa all’incrocio dei pali con Iandoli immobile nella circostanza. applausi per il calciatore che con la sua doppietta ha deliziato il pubblico presente. Il finale di gara scorre agevolmente per gli avellinesi che controllano senza affanni gli attacchi dei padroni di casa. Patron Sebastiano Galluccio al triplice fischio esalta i biancoverdi: “Una vittoria meritata, bella, sofferta che ci fa ben sperare per il futuro. Era importante partire bene con tre punti, ci siamo riusciti”. Su Gaetano Calienno, autentico trascinatore di questa Galluccese. “Ha disputato un match importante, anche in Coppa Italia con il Sirignano era risultato tra i migliori, se lo abbiamo cercato con insistenza un motivo ci deve pur essere. Ora già siamo proiettati al derby di domenica mattina con il Parco Aqulone dove vogliamo confermarci”.

Tabellino :

Paternopoli: Iandoli, Pasquale, Melchionno, Covino, Rosino (65’ Stramaglia), D’Amato, Barbieri, Cerullo (20’ Porreca), De Mari, Penta G., Uva (60’ Caruso).

A disp: Tirri, Penta M., Modugno, Rodella.

All: Carullo.

Galluccese: Pescatore, Cecere, Cesa, Pennetti, Storti, Cucciniello G., Cerullo (68’ Cucciniello R.), Buonanno, cannaviello (70’ Acerra), Calienno (65’ Fiordellisi), Cunzo.

A disp: Galluccio, Imparato, Russo, Castronuovo.

All: Giannasca.

Arbitro: Peduto di Salerno.

Reti: 10’ Cerullo, 25’ Buonanno, 37’ Penta G., 58’ e 76’ Calienno.

Note: gara disputata al “Comunale” di Paternopoli. Spettatori 100 circa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy