Prima Categoria – Secondo poker per la Galluccese

Prima Categoria – Secondo poker per la Galluccese

Dopo il pareggio di Coppa Campania di qualche giorno fa, la Galluccese non si fa più sorprendere dal Parco Aquilone e conquista tre punti con una prestazione convincente. La squadra di Giannasca dopo il poker rifilato al Paternopoli ne rifila un altro ai danni di un buon Parco Aquilone. La squadra di Iasio nonostante il passivo esce con gli onori del merito. La prima marcatura per i locali la firma Pennetti. Il roccioso difensore centrale insacca dopo uno svarione del portiere De Nardo. Il primo tempo termina sul punteggio di 1-0. Nella ripresa subito un’occasione per Di Fraia, ma l’attaccante ospite non impatta bene la sfera di testa. Gol mangiato gol subito. Il raddoppio della Galluccese lo firma Buonanno bravo a raccogliere una respinta di De Nardo. Il tris arriva poco dopo, è Cucciniello con un destro dai venti metri a gonfiare la rete. Poker servito da Capone subito poco il suo ingresso, l’ex della Virtus Avellino supera De Nardo in uscita e col sinistro deposita la sfera in rete, dopo che quest’ultima ha baciato il palo.

Tabellino :

Galluccese: D’Arienzo, Cecere, Pennetti, Cesa, Storti, Buonanno, Cerullo (65′ Capone), Cucciniello, Fiordellisi (70′ Cucciniello), Cunzo (75′ Cannaviello), Calienno.

A disp.: Clemente, Pescatore, Acerra, Imparato, Galluccio C.

All.: Giannasca.

Parco Aquilone:  De Nardo, Romaniello (46′ Pescatore), Manlio (75′ Nappa), Matarazzo, Acone, Pregevole, Deno, Maietta, Del Reno, Di Fraia, Manzo, Picariello, Guerriero.

A disp.: Piscitelli, Casanova, D’Agostino.

All: Iasio.

Reti: 20′ Pennetti, 60′ Buonanno, 75′ Cucciniello, 83′ Capone.

Arbitro:  Nuzzolo di Benevento.

Note: Gara giocata a porte chiuse.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy