Promozione – Stop interno per la Virtus. Il Grotta espugna il ” Roca “

Promozione – Stop interno per la Virtus. Il Grotta espugna il ” Roca “

Commenta per primo!

Tonfo casalingo per la Virtus Avellino di mister Criscitiello. La compagine avellinese cede tra le mure amiche contro un Grotta davvero stratosferico. I bomber Torsiello e Tranfa regalano a Casale tre punti d’oro che fanno salire in classifica la squadra giallorossa. Nel primo tempo il Grotta gioca bene e a sbloccare la gara è Torsiello su punizione. Poco dopo è Tranfa a realizzare su assist dello scatenato Torsiello.  La Virtus Avellino non demorde e rientra in gara grazie a Tirri che batte Leone su calcio piazzato. Il gol però illude la Virtus che sul finire della prima frazione di gioco incassa la terza rete da Torsiello ben servito da Tranfa. A nulla serve la rete di Carmine Cucciniello che sancisce il 2-3 finale. La differenza questo pomeriggio l’hanno fatta gli attaccanti di mister Casale che ora gongola e aspetta gli innesti giusti nel mercato di Dicembre. Per la Virtus è una brusca frenata dopo la bella vittoria della settimana scorsa sul campo del Taurano.

Tabellino:

Virtus Avellino: Zotti, Pirera, Rega, Matarazzo (46′ De Stefano), Cucciniello, Ambrosino (75′ Luzzi), Pacilio, Fumo (75′ Mallozzi), Bravoco, Purcaro, Tirri.

A disp.: De Matteis, Dello Russo, Iannaccone, Gallo.

All.: Criscitiello

Grotta: Leone, Villanova, Ciampa (25′ En Namli), Squarciafico, Capone, Capossela, Napolillo (25′ Penta – 52′ Tammaro), Amabile, Tranfa, Grillo, Torsiello.

A disp.: Barletta, Galliano, Pugliese, Marino.

All.: Casale.

Arbitro: Pagano di Nocera Inferiore.

Reti: 27′ Torsiello, 32′ Tranfa, 38′ Tirri , 45′ Torsiello, 70′ Cucciniello.

Note: Si è giocato allo stadio “ Roca ” di Avellino a porte chiuse.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy