Promozione – Virtus Avellino a valanga sul Baiano

Promozione – Virtus Avellino a valanga sul Baiano

Prova d carattere e di forza per la Virtus Avellino che tra le mura amiche ne rifila quattro al Baiano. La squadra di Montanile entra in campo con determinazione e lo dimostra sin dal primo minuto quando Rega sfiora il gol dal limite dell’area. Basta un altro minuto alla Virtus per passare in vantaggio quando un fallo di mano in area consente a Napolitano di trasformare il rigore e portare la sua squadra sull’uno a zero. La partita si mette ulteriormente un discesa per gli avellinesi quando al nono minuto gli ospiti restano in dieci per l’espulsione di Candela. La Virtus prende ulteriore coraggio e Buonfiglio firma la sua seconda rete in campionato con un bolide di sinistro da fuori area portando la Virtus sul 2 a 0. Nella ripresa prima De Stefano al 52’ e poi Pirera al 90’ (con un eurogol dai 30 metri) chiudono la contesa sul 4-0.

VIRTUS: Zotti (25’st De Matteis), Mallozzi, Fumo (23’st Spiga), Luzzi, Dello Russo, Tirri, Purcaro, Buonfiglio, Cucciniello, Rega, De Stefano (25’st Pirera). All. Montanile

BAIANO – Spirito, Montuori, Guerriero, Colucci, Bianco S, Napolitano, Gaglione, Sgambati, Esposito D, Candela, Rainone. All. Sgambati

Note: ammonito Sgambati. Espulso Candela al 9’pt.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy