Raffaele Trombetta è fuori pericolo: tutta l’Irpinia sorride

Raffaele Trombetta è fuori pericolo: tutta l’Irpinia sorride

Raffaele Trombetta è fuori pericolo. Il giovane 30enne avellinese, portiere del Rizla Serino, ce l’ha fatta. Un arresto cardiocircolatorio, tre giorni fa, aveva messo in serio pericoloso la sua vita. Ma il pronto intervento dei dirigenti e della Misericordia, che lo aveva rianimato immediatamente grazie alla dotazione del defibrillatore, sono stati decisivi. I medici hanno sciolto la prognosi. Il calciatore, che si era accasciato al suolo durante un giro di campo per il consueto allenamento infrasettimanale, ce l’ha fatta. E sorride, con lui, tutta l’Irpinia. Il suo caso è da esempio per il mondo calcistico in generale. Senza quel defibrillatore e senza l’immediato e tempestivo intervento dei medici staremmo qui a parlare di un’altra grande tragedia. Raffaele ce l’ha fatta. ed è questo quello che conta di più.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy