Rugby Avellino – Due Principati, finalmente l’esordio: si parte da Benevento

Rugby Avellino – Due Principati, finalmente l’esordio: si parte da Benevento

Ventiquattro gli uomini convocati dal Direttore Tecnico Maurizio Cascone

Commenta per primo!

Il Rugby Due Principati è pronto all’esordio in campionato, domani pomeriggio infatti, con drop d’inizio previsto per le 14:30, faranno visita ai sanniti del IV Circolo Benevento nella tana del Francesco Compagna, riaperto quest’anno dopo che era stato pesantemente danneggiato dall’alluvione dello scorso novembre che colpì il Sannio. La gara è valevole per la 2°giornata del campionato di serie C2, raggruppamento campano/molisano. Il match sarà diretto dal fischietto salernitano Michele Giannattasio. Rimandato il debutto con i militari della Nato Lions Rugby, (la gara si recupererà il 20 novembre), la truppa del Presidente Sbozza, sarà chiamata subito ad un esame abbastanza impegnativo, in quanto il sodalizio del presidente-allenatore Lorenzo De Vanna, sicuramente sarà una compagine che se la giocherà fino alla fine per accaparrarsi la vittoria finale. Dopo un anno di stop, i gialloblu, quest’anno si sono iscritti di nuovo al torneo Seniores, unendo le forze con gli ufitani dell’Ariano Rugby, alla prima giornata si sono imposti col punteggio di 3-29, espugnando il Comunale di Monteforte Irpino, a discapito dei Wolwes, siglando cinque mete, non subendone alcuna. Principi ancora in rodaggio, quindi, ma non per questo domani, proveranno ad iniziare questa terza stagione in cui le società di Avellino e Salerno hanno dato vita alla franchigia.  Il direttore tecnico Cascone, nella rifinitura di ieri sera ha scelto gli uomini che scenderanno in campo. Non ci saranno il corallino Balsamo, che mercoledì si è operato al legamento crociato posteriore destro, tempi di recupero stabiliti in 4-6 mesi; il pilone Ciro De Angelis che lamenta una sublussazione alla spalla destra. Per altri motivi extra-agonistici non saranno della contesa neanche, Accomando, De Luca,   Maglio e Monaco. Salvo defezioni dell’ultima ora almeno saranno ventiquattro i verde/granata che onoreranno il primo impegno stagionale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy