Rugby – Due Principati, è tempo di derby coi Wolves

Rugby – Due Principati, è tempo di derby coi Wolves

Al Manganelli gli uomini di Sbozza vogliono allungare la striscia positiva di risultati

Commenta per primo!

Ultimo appuntamento del 2016, penultimo del girone di andata per il Rugby Due Principati. Il calendario ha voluto che quest’incontro si disputasse con i Wolves Rugby, riservando così, almeno per il 50% della franchigia irpino – salernitana un derby a tutti gli effetti. L’incontro si svolgerà domani alle ore 14:30, presso il parco Manganelli di Avellino, sarà valido per l’ottava giornata del girone di andata, del campionato di serie C2, raggruppamento campano-molisano, e sarà diretto dal torrese Valerio Mennella.

I Principi partiranno con il favore del pronostico, intenzionati a centrare l’ottava vittoria consecutiva che gli permetterebbe di chiudere l’anno in vetta alla classifica del torneo, ma ovviamente dovranno prima fare i conti con la battagliera squadra di coach Zefelippo, quest’anno supportato dai tecnci, Zirilli, Ievoli e Ciccarelli, tutti e quattro in passato, lo ricordiamo, hanno avuto una collaborazione con l’Avellino Rugby.

Sarà la settima volta che il tradizionale derby d’Irpinia si disputerà, quattro volte come Avellino Rugby e due come Due Principati, nelle altre sei circostanze, mai i Wolves sono riusciti a spuntarla, segnando solo lo scorso anno la prima meta, nel 7-66 di Ospedaletto. La gara di andata terminò 43-0, nella prima giornata di campionato. I tutti neri, fanalino di coda del girone, nei sette incontri disputati, hanno colto solo una vittoria, sul campo dei Nato Lions Rugby alla 5°giornata(5-15) poi sono arrivate sei sconfitte, in casa con il IV Circolo Benevento(3-29) a Campobasso contro la Pol. Acli(55-7), e a Cercola con il Rugby Vesuvio(48-5) poi tre tra le mura amiche contro lo Spartacus(5-50), Partenope cadetta(14-62) e domenica scorsa contro il Rugby Napoli Afragola 5-30. 8 le mete realizzate, 54 i punti fatti, 277 i subiti. Dal loro canto, invece il sodalizio del Presidente Sbozza, vanta sette vittorie su sette, 28 mete realizzate, 176 punti fatti e 48 subiti, secondo miglior attacco del campionato(solo il Vesuvio ha fatto meglio, con 29 mete e 202 punti) e miglior difesa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy