Sandro Abate, amichevole di lusso: c’è l’Alma Salerno

Sandro Abate, amichevole di lusso: c’è l’Alma Salerno

Due sole assenze nella rosa di mister Lieto

Oggi alle ore 15.00 al PalaTulimiero l’Alma Salerno ospita la Sandro Abate Five Soccer per un test dalle diverse motivazioni.

Questa volta il roster di mister Lieto affronterà una squadra che parteciperà per il quarto anno consecutivo al campionato di serie B. Gli irpini avranno a disposizione l’intera rosa tranne gli infortunati De Iasi e Ferrara. In dubbio c’è Milito per problemi familiari.

Turno di riposo per il portiere Vitiello che darà spazio all’under Marotta e a Vassallo per far capire al mister il suo eventuale sostituto. La formazione della Sandro Abate come sempre non punta sui singoli ma sulla forza della squadra, sfruttando le qualità dei giovani Galeotafiore, Testa, D’Argenio e Iandiorio unendole all’esperienza di Abate, Nicodemo e gente vogliosa come Petracca e Tarantino.

Per l’Alma Salerno questo è il primo test della stagione ed i granata arrivano a questa partita ‘stanchi’ della dura preparazione atletica.

Nelle fila salernitane non prenderà parte del match il portiere Gagliano. Come la Sandro Abate anche l’Alma Salerno non punta sui singoli ma fa affidamento sull’omogeneità del gruppo. I padroni di casa contano molto sulla capacità realizzativa di Spisso, sull’esperienza in difesa di Pacileo, sulla tecnica del capitano Peluso e sulla bravura del nuovo portiere Marchesano nonché sulla capacità di inserimento di due veterani arrivati quest’anno Santoro e Vuolo così come sull’esplosione del giovane Rosello.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy