Scherma – Gran premio giovanissimi, bene la Podjgym puntonetto

Scherma – Gran premio giovanissimi, bene la Podjgym puntonetto

Si sono svolti in Ariccia Roma, dal 23 ottobre a domenica 25 ottobre  le prove di fioretto e sciabola valide per il trofeo Gran premio giovanissimi di scherma la polisportiva Podjgym Puntonetto di Avellino è ripartita nel campionato under14 con risultati eccellenti sia nel fioretto con Francesco Lezzi che sfiorava il podio nella gara allievi inseguito dai compagni di squadra Mingarelli Mario, Ippolito Claudio e dallo sfortunato Colace Stefano che ottenevano ottimi piazzamenti per il miglioramento del ranking Nazionale.

Bravissima per le giovanissime Arcasi Cecilia dopo tre vittorie ed il superamento delle prime dirette si doveva accontentare di un amaro 13 posto in classifica generale.
Eccellente la prova di Russo Domenico che il venerdì si improvvisava nel fioretto ottenendo un discreto 37 posto e la domenica si doveva fermare al 24 posto nella gara di sciabola per un infortunio durante la fase di eliminazione, sfortunata anche la prova di Battaglino Alex 25 posto in classifica generale, Eliminato per una sola stoccata a gara già vinta, buona la prova di Bonfrisco Lorenzo che partiva a rilento regalando stoccate nel girone e nonostante la vittoria nella prima diretta veniva eliminato per poche stoccate contro L’atleta romano che avrebbe poi vinto la competizione. Un fine settimana che fa sperare in miglioramenti tecnici sempre più evidenti.

purtroppo è stata Rinviata la visita in Avellino del presidente Della federscherma e vice presidente del CONI Giorgio Scarso prevista per mercoledì 28 ottobre per un impegno irrevocabile al CONI in preparazione delle prossime Olimpiadi,il presidente ha promesso di essere ospite della pol.Podjgym PuntoNetto Avellino in riconoscenza del grande lavoro tecnico svolto dalla compagine Irpina nella scherma Nazionale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy