Seconda Categoria – Asd Real Avellino, Sarno: “Pronti a divertirci e divertire”

Seconda Categoria – Asd Real Avellino, Sarno: “Pronti a divertirci e divertire”

Il campionato di Seconda Categoria ancora non ha preso il via ma qualcuno ha già definito l’Asd Real Avellino la matricola pericolosa. Con una preparazione curata al meglio e con grande anticipo rispetto alle altre compagini, la formazione guidata dal duo Bartoli-Sarno ha ben figurato nelle amichevoli precampionato guadagnandosi l’attenzione della categoria.

Il campionato sarà sicuramente altra cosa rispetto alle amichevoli e di questo è consapevole mister Dino Sarno: “La squadra è molto giovane e per la prima volta affronta questa categoria, per questi motivi abbiamo due obiettivi quello di salvarci e nello stesso tempo di mostrare un bel gioco, poi se con questa convinzione si può arrivare più in alto sarà il campo a dirlo“.

La squadra avellinese che lo scorso anno ha centrato la promozione dalla terza categoria ha cercato di innestare diversi giovani, alcuni dei quali provenienti dalla Virtus Avellino, e qualche uomo di esperienza, come il portiere Enzo Russo. “Per me è il primo anno con questa realtà, la squadra si è rinforzata – conclude Sarno che lo scorso anno ha centrato la promozione con il Valle – ma quel che conta è il gioco. Stiamo lavorando con serietà da tempo per cercare di divertirci e divertire in questa stagione, senza nessun’altra pretesa“.

Dello stesso parere il presidente Elio Botta: “Siamo partiti prima, con una preparazione molto intensa, per trovarci bene all’inizio di questa nuova avventura. Il nostro obiettivo in questa stagione è quello di ogni anno, migliorarci sempre, non essere presuntuosi e pensare a divertirci creando un grande gruppo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy