Serie B, il Giudice Sportivo: stangata per l’Ascoli

Serie B, il Giudice Sportivo: stangata per l’Ascoli

Nessun squalificato per l’Avellino nè per il prossimo avversario dei lupi, il Brescia. Ma che stangata per l’Ascoli. E’ costato caro ai marchigiani il prezioso pareggio a Pescara. La squadra è decimata. Ecco le decisioni del Giudice Sportivo

di Massimiliano Santosuosso, @MaxSantosuosso

Nessun squalificato per l’Avellino nè per il prossimo avversario dei lupi, il Brescia. Ma che stangata per l’Ascoli. E’ costato caro ai marchigiani il prezioso pareggio a Pescara. La squadra è decimata. Ecco le decisioni del Giudice Sportivo

TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

MILANOVIC Milan (Ascoli Picchio): per avere, al 26° del secondo tempo, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito con una violenta manata il torace di un avversario; infrazione rilevata da un Assistente.

UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

CASSETTI Marco (Como): doppia ammonizione per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

COLOMBO Roberto (Cagliari): per avere, al 43° del primo tempo, a giuoco fermo, entrando indebitamente sul terreno di giuoco, spinto alcuni calciatori della squadra avversaria.

GIORGI Luigi (Ascoli Picchio): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

MURRU Nicola (Cagliari): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

ODJER Moses (Salernitana): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario. ROSSI Fausto (Pro Vercelli): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

CALCIATORI NON ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ALMICI Alberto (Ascoli Picchio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

CINELLI Antonio (Cagliari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

RAFFAELLO Davide (Trapani): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

ZANON Damiano (Ternana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy