Serie B, il Giudice Sportivo: stangata per l’Ascoli

Serie B, il Giudice Sportivo: stangata per l’Ascoli

Nessun squalificato per l’Avellino nè per il prossimo avversario dei lupi, il Brescia. Ma che stangata per l’Ascoli. E’ costato caro ai marchigiani il prezioso pareggio a Pescara. La squadra è decimata. Ecco le decisioni del Giudice Sportivo

Nessun squalificato per l’Avellino nè per il prossimo avversario dei lupi, il Brescia. Ma che stangata per l’Ascoli. E’ costato caro ai marchigiani il prezioso pareggio a Pescara. La squadra è decimata. Ecco le decisioni del Giudice Sportivo

TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

MILANOVIC Milan (Ascoli Picchio): per avere, al 26° del secondo tempo, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito con una violenta manata il torace di un avversario; infrazione rilevata da un Assistente.

UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

CASSETTI Marco (Como): doppia ammonizione per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

COLOMBO Roberto (Cagliari): per avere, al 43° del primo tempo, a giuoco fermo, entrando indebitamente sul terreno di giuoco, spinto alcuni calciatori della squadra avversaria.

GIORGI Luigi (Ascoli Picchio): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

MURRU Nicola (Cagliari): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

ODJER Moses (Salernitana): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario. ROSSI Fausto (Pro Vercelli): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

CALCIATORI NON ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ALMICI Alberto (Ascoli Picchio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

CINELLI Antonio (Cagliari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

RAFFAELLO Davide (Trapani): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

ZANON Damiano (Ternana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy