Serie D: Cab Solofra, sconfitta con onore contro la corazzata Nola

Serie D: Cab Solofra, sconfitta con onore contro la corazzata Nola

Cab SolofraDopo due vittorie casalinghe il Cab Solofra si ferma in trasferta a Nola contro il Vincenzo Parziale, terza della classe guidata da coach Castaldo. I gialloblù nonostante l’ assenza del capitano Esposito e privi anche di coach Gallucci (assente per motivi personali) offrono una prova generosa, macchiata solo dal decisivo break subito nel terzo quarto e da una direzione arbitrale alquanto discutibile. Gli ospiti partono in maniera decisa e si portano in vantaggio, chiudendo sopra di 3 punti anche grazie ad una difesa che concede pochi spazi ai napoletani. Nel secondo quarto Del Prete e De Martino guidano la sterile reazione dei padroni di casa che però subiscono in difesa le iniziative di Napodano e Lambiase, oltre a quelle di un ispirato Vincenzo Ferrara sotto le plance. Il primo tempo si chiude in perfetta parità (32-32). Nella terza frazione di gioco la compagine di coach Castaldo cambia marcia e il Cab accusa il colpo, nonostante i buoni spunti offensivi di Gasparri e Coppola. Dall’altro lato del campo si accendono improvvisamente gli esterni Smorra e Fontanella che firmano un tremendo break dalla lunga distanza, facendo sprofondare Pisano e compagni fino al -13. Nell’ultimo quarto è ancora Coppola che prova a trascinare i suoi, ma Cantelmo e Napodano hanno le polveri bagnate e tirano con percentuali molto basse, complice anche la difesa ai limiti del regolamento consentita dalla coppia arbitrale. Un ottimo Del Prete (miglior realizzatore della gara con 24 punti) approfitta delle lacune difensive solofrane e spinge i suoi a oltre 20 punti di margine sugli ospiti. Il resto lo fanno i due direttori di gara regalando 4 tiri liberi e possesso dopo l’espulsione per proteste di Gabriele Pisano, episodio che fa calare definitivamente il sipario sul match. Nei minuti conclusivi però c’è l’ultimo sussulto d’orgoglio del Cab, che consente almeno di ridurre lo svantaggio fino al -16 finale. Una sconfitta che riporta sulla terra gli irpini, reduci da 2 vittorie roboanti, ma che comunque non compromette il cammino verso i playoff. Nella prossima giornata il team del presidente Pisano osserverà il proprio turno di riposo, permettendo così ai ragazzi i Gallucci di ricaricare le batterie e preparare al meglio il ritorno in campo previsto sabato 8 Febbraio. Al palazzetto di Via Santa Lucia arriverà l’ostico Sporting Portici, appaiato in classifica a quota 14 punti.

Vincenzo Parziale Nola – Cab Solofra 85-69

Vincenzo Parziale Nola

Del Prete 24, Liguori 4, Smorra 12, Fontanella 18, De Martino 14, Castronuovo 8, Apuzzo 4, Carrozzo 1

Cab Solofra

Cantelmo 10, Coppola 15, Pisano 4, Napodano 8, Giannattasio 2, Gasparri 5, Ferrara V. 12 , Lambiase 9,

Tammaro 2, Ferrara B. 2

Parziali: 13-16 ,32-32, 60-47

Arbitri: Piccolo 8Ce), Ioele (Ce)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy