Sidigas, da Brindisi un trittico per onorare il campionato

Sidigas, da Brindisi un trittico per onorare il campionato

Quella di lunedì sera è una gara che conterà poco in termini di obiettivi ma la Sidigas, che sta proseguendo in queste ore la preparazione in vista del match del PalaPentassuglia, cercherà di allungare la striscia positiva contro l’Enel Brindisi. Su tre precendenti disputati, la Scandone ha vinto due volte e perso soltanto in un caso. Il primo confronto sul parquet pugliese risale alla stagione 2010-2011 (la prima in masima serie per gli adriatici). L’allora Air guidata da Vitucci si impose per 68-112 nel 30° turno al cospetto di una Enel già retrocessa. Sette gli irpini in doppia cifra in quella circostanza. Il secondo episodio appartiene all’annata 2012-2013. Dopo il successo nel girone d’andata, la Sidigas guidata da Pancotto porta a casa la posta in palio vincendo di misura (72-76) priva di Lakovic e centrando la seconda di tre vittorie consecutive (la precedente era in casa con Cantù mentre fece seguito il blitz a Biella). L’anno scorso, invece, è arrivato il primo stop al cospetto dei brindisini che fecero bottino pieno in volata (75-73) con un super Dyson da 17 punti. Agli irpini non bastarono i 14 di Je’kel Foster.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy