Sidigas, domenica di riposo con un occhio ai match di Sassari e Venezia

Sidigas, domenica di riposo con un occhio ai match di Sassari e Venezia

Commenta per primo!

Sfida di alto livello per l’Acqua Vitasnella che alle ore 18.15 al PalaSerradimigni di Sassari affronterà i campioni d’Italia del Banco di Sardegna in uno dei match più interessanti della seconda giornata di ritorno di Serie A. La Dinamo, che l’anno scorso ha realizzato uno storico “triplete” vincendo Scudetto, Coppa Italia e Supercoppa, sta vivendo una stagione abbastanza travagliata, in cui ha deciso di esonerare nel mese di dicembre coach Sacchetti, sostituendolo con un altro allenatore di grande esperienza come il romano Calvani. I bianco-azzurri si trovano al momento al sesto posto in classifica, in coabitazione con l’Umana Reyer Venezia, a quota 18 punti, ma sono reduci da due sconfitte esterne consecutive a Milano e, domenica scorsa, a Cremona. I sardi, eliminati nella regular-season di Eurolega, stanno disputando le Last 32 di Eurocup dove occupano il terzo posto nel girone N con una vittoria casalinga e due partite perse in trasferta. Sono 24 i precedenti tra Pallacanestro Cantù e Dinamo Sassari con un bilancio favorevole all’Acqua Vitasnella che ha vinto 13 confronti contro i 10 dei sardi (in un’occasione in Coppa Italia la sfida è finita in parità). Ad aprire le danze della giornata di regular-season è il derby tra la Openjobmetis Varese e l’EA7 Emporio Armani Milano, in programma alle 12 con diretta su SkySport 2: i due quintetti si sfideranno per la 172esima volta, con l’Olimpia, fresca dell’ingaggio del play lituano Kalnietis, in vantaggio per 97-74.  Alle 18.15, alla Unipol Arena, la Obiettivo Lavoro Bologna, rafforzatasi con l’arrivo di Hasbrouck, se la vedrà con la Enel Brindisi, mentre la Bataland Capo d’Orlando chiama a raccolta il pubblico del PalaFantozzi per sfidare l’Umana Reyer Venezia e nutrire ancora speranze di salvezza. Panchina numero 450 per coach Vitucci, che guiderà la Manital Torino contro la Pasta Reggia Caserta. Nel posticipo delle 20.45, in diretta su RaiSport 1, il match tra Dolomiti Energia Trentino e Vanoli Cremona. Domani sera, infine, il turno si completerà con l’incontro del PalaCarrara (ore 20.45) tra Giorgio Tesi Group Pistoia e Consultinvest Pesaro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy