Sidigas, Sacripanti: “Senza Green dovremo chiedere di più agli altri”

Sidigas, Sacripanti: “Senza Green dovremo chiedere di più agli altri”

Commenta per primo!

Queste le parole di coach Sacripanti alla vigilia dell’importante match che opporrà lunedì sera alle 20.45 la Sidigas all’EA7 Milano di Jasmin Repesa, vittoriosa al debutto in Eurolega contro il Baskonia dell’ex biancoverde Adam Hanga:

“Cresce l’attesa contro una squadra di altissimo livello…cerchiamo di non avere pause e break negativi ampi…arriva una squadra che sta crescendo molto, dopo una preseason difficile, ma ha trovato un certo equilibrio…Milano è più solida rispetto alle altre stagioni con una maggiore durezza mentale e fisica… noi giochiamo in casa, abbiamo tre quattro punti tecnici da seguire e dovremo essere bravi in difesa ad avere oltre a una grande collaborazione difensiva, anche a partire con uno vs uno di base più forte contro giocatori che possono acquisire vantaggi in post basso…”.

Sulla condizione della squadra: “Settimana difficile soprattutto per Green che potrà non essere della partita…dovremo chiedere qualcosa in più agli altri…quando arrivi in queste condizioni devi avere più dagli altri sotto tutti i punti di vista…cerchiamo di capire che stimolo può dare Milano rispetto a tutte le altre partite…sappiamo che la limitazione delle palle perse e la lotta al rimbalzo saranno fondamentali…vedremo cosa ci dirà la partita anche a livello difensivo”.

Una battuta sul pubblico: “A me non piace fare appelli al pubblico…dobbiamo ancora guadagnarci il rispetto, la stima con grande dedizione e lavoro…credo sia una partita dalle grandi emozioni contro una squadra costruita per vincere…”.

Sacripanti risponde su Veikalas: “Veikalas è un grande professionista…si allena con una ferocia unica e con grande aggressività…deve stare tranquillo…poi i canestri arriveranno…è il primo che vuole invertire questa tendenza…l’importante che non entri in un pensiero negativo…non possiamo aspettare nessuno, contro Milano tutti devono dare il massimo”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy