Sidigas: si lavora sulla prima squadra ma non solo..

Sidigas: si lavora sulla prima squadra ma non solo..

La settimana che si chiude è stata all’insegna dei primi movimenti entrata per la Sidigas Avellino proiettata a chiudere il roster in tempi ragionevoli così da avere il maggior numero di atleti a disposizione per l’inizio del raduno che avverrà nel periodo immediatamente seguente la festività del Ferragosto.

Si lavora non solo alla costruzione della cosiddetta “prima squadra” quanto anche al settore giovanile. La società biancoverde ha effettuato domanda di partecipazione a ben tre campionati giovanili  rientranti nella categoria Eccellenza (la scadenza dei termini era prevista per il 17 luglio). Si tratta dell’under 18, under 16 e under 15. Il regolamento della Fip per le squadre che partecipano alla serie A, prevede l’obbligo di disputare almeno quattro campionati di cui tre, come detto, appartenenti alla categoria d’Eccellenza.

Nell’under 18 la Scandone è stata inserita insieme a Potenza, Battipagliese, Cercola, Juve Caserta, Virtus Benevento, Virtus Pozzuoli, Pall. San Michele, Vivi Basket Napoli, Basket Scafati 1969, One Team Basket.

Dodici le squadre ammesse all’Under 16 Eccellenza: Invicta Potenza, Vesuvius Project, Juve Caserta, Virtus Pozzuoli, Pall. San Michele, Del Fes Avellino,  Basket Scafati 1969, One Team Basket, Virtus 04, Nuova Polisportiva Stabia, Athletic System.

Infine nella categoria under 15 d’Eccellenza questi i roster ammessi: Kouros Napoli, Scuola Basket Salerno, Torre del Greco Basket, Vesuvius Project, Vivi Basket Napoli, Pol. Virtus 04, Del Fes Avellino e Juve Caserta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy