Sidigas, si riparte dopo il torneo Geovillage

Sidigas, si riparte dopo il torneo Geovillage

Commenta per primo!

In attesa dell’ufficializzazione di Maarten Leunen e degli arrivi in città tra oggi e domani di Cervi e Nunnally, la Sidigas si è disimpegnata con onore durante il weekend nel torneo Geovillage di Olbia.

I lupi hanno tenuto testa prima al Bamberg, team campione di Germania allenato da una vecchia conoscenza del basket italiano, Andrea Trinchieri, e poi, nella finalina 3°/4° posto, alla nuova “El Dorado” del basket turco, il Darussafaka.

Viste le numerose assenze, i pochi giorni di preparazione e la caratura degli avversari (entrambi team che parteciperanno alla prossima Eurolega), la compagine biancoverde non ha affatto demeritato, disunendosi soltanto negli ultimi quarti di gioco, mostrando buone trame e una discreta collettività.

Sugli scudi Taurean Green e Ivan Buva, apparsi trascinatori di un gruppo che, al momento, deve ancora completarsi definitivamente e lavorare sodo per arrivare ai nastri di partenza con un più solido vissuto cestistico.

Lavori in corso dunque, ma se il buongiorno si vede dal mattino, il percorso intrapreso è quello giusto e, perché no, la prossima stagione potrebbe essere quella del riscatto del lupo.

di Marco Festa

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy