Joao Silva: “Non vengo per sostituire Trotta. Prometto un goal contro il Bari”

Joao Silva: “Non vengo per sostituire Trotta. Prometto un goal contro il Bari”

Commenta per primo!

L’Avellino ha scommesso sui suoi goal. A Joao Silva spetterà il compito di ereditare il posto lasciato vacante da Marcello Trotta. Classe ’90, l’attaccante portoghese ritorna in Italia dopo le precedenti esperienze con Bari (realizzò un goal ai lupi nel marzo 2014) e con Palermo:  “Non sono venuto a sostituire nessuno ma sono qui per aiutare una squadra che ha avuto grande fiducia in me per raggiungere gli obiettivi fissati. La concorrenza non mi spaventa, anzi è un aspetto positivo perché ci permette di rendere al meglio tutti.” La scelta di ritornare in Italia la spiega così in conferenza stampa: “Mi mancava tanto il calcio italiano. Stavo benissimo qui ma al di là del calcio ho avuto qualche problemino personale. In Italia mi sentivo a casa. Sono stato convinto dal valore dell’Avellino. Conoscevo il calore dei tifosi, la serietà della società. Mi dà tanta carica.” Su Silva c’erano anche squadre di serie A portoghesi a corteggiarlo: “C’erano delle squadre anche di serie B ma ho preferito i lupi.” Ad Avellino sarà compagno di reparto di Castaldo, Mokulu e Tavano: “Tesser mi ha spiegato come funzionano le cose. Sono venuto per un club importante.” Col Cagliari ha sfiorato il goal nel finale: “Avevo gran voglia di giocare quella partita, il calcio è così. Mi rifarò alle prossime occasioni.” Sulle sue caratteristiche: “Mi trovo bene da punta centrale ma posso giocare anche a sinistra o come prima o seconda punta. Dipende dalle situazioni.” Nella prossima gara casalinga ci sarà il Bari con cui fece goal all’Avellino due anni fa: “Magari, mi piacerebbe rifare la stessa cosa a parti inverse. Sarebbe un’emozione particolare. Bari è stata una esperienza importante. Adesso avrò la stessa voglia con la maglia dell’Avellino.” Sul prossimo match col Novara: “E’ dura, dovremo esser concentrati e non ripetere gli stessi errori fatti col Cagliari.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy