Svelato l’insulto di Higuain a Irrati ed emergono altri retroscena sulla vicenda

Svelato l’insulto di Higuain a Irrati ed emergono altri retroscena sulla vicenda

Ancora non si palaca la polemica sull’espulsione di Gonzalo Higuain durante il match contro l’Udinese e la conseguente squalifica di quattro giornate per il bomber argentino

Ancora non si palaca la polemica sull’espulsione di Gonzalo Higuain durante il match contro l’Udinese e la conseguente squalifica di quattro giornate per il bomber argentino. Sulla vicenda emergono sempre più particolari uno dei quali riguarda le parole proferite dal pepita nello sfogo a muso duro nei confronti di Irrati. Secondo Sky il campione argentino avrebbe gridato all’arbitro che aveva appena estratto il cartellino rosso : “Vergognoso”. Questa l’accusa prima di poggiare le mani al petto al direttore di gara. Emergono anche altre indiscrezioni sulla vicenda anche legate alla prima ammonizione del capocannoniere del torneo. Leggendo il labiale di Higuain infatti sembra che sul primo cartellino giallo il giocatore riprenda i suoi compagni per il passaggio in ritardo. L’arbitro invece ha interpretato lo sfogo del giocatore come una protesta e da qui la prima sanzione. Il Napoli non ci sta e farà ricorso con la decisione del giudice sportivo in una vicenda che non terminerà con la decisione di diminuire o meno la squalifica del bomber azzurro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy