Taccone: “Non abbiamo una difesa di scamorze. Basta con questa bugia”

Taccone: “Non abbiamo una difesa di scamorze. Basta con questa bugia”

I difensori dell’Avellino sono finiti sul banco degli imputati come principali responsabili di questo inizio di stagione negativo dell’Avellino. Troppi errori e disattenzione che hanno portato l’Avellino ad avere la peggior difesa di questo inizio campionato. Il presidente Taccone, ospite di Linea Verde Sport, però non se la sente di condannare i propri uomini e le scelte della società nel mercato estivo: “Non abbiamo delle scamorze nel pacchetto arretrato, chi afferma questo non sa quel che dice. Biraschi, il sostituto naturale di Pisacane, nonostante le difficoltà di questo inizio di stagione della retroguardia ci è richiesto da tantissime squadre anche di categoria superiore. Stessa cosa per Nitriansky che tutti criticano e proprio oggi viene nominato sui giornali come un giovane su cui puntare“.

Il presidente ha l’opportunità di sottolineare un aspetto della questione dei giocatori ceduti e non sostituiti con calciatori della stessa qualità: “La squadra sta andando male ed è in una posizione di classifica delicata, con rammarico devo constatare che i tifosi invece di essere propositivi mettono in evidenza argomenti in cui la società non può sbanderiare agli altri cosa è successo. Izzo ci sta ringraziando continuamente perchè abbiamo dovuto mandarlo a Genova per motivi privati, Pisacane non poteva restare ad Avellino o in Campania per motivi personali e non possiamo dare ulteriori spiegazioni. Se li volete sapere rivolgetevi ai giocatori interessati e forse avrete maggiori spiegazioni ma confermeranno quello che sto dicendo. E’ innegabile che in difesa commettiano degli errori che purtroppo in un momento difficile come questo ogni piccolo errore si trasforma in gol per gli avversari“.

I risultati dicono che non abbiamo fatto bene ma non a causa di un errore fatto dalla società, ma sono piccoli errori fatti da chi scende in cambio – continua Taccone – puntavamo su un mix di giocatori che al momento non stanno rendendo quello che ci aspettavamo. Date tempo al mister per registrare al meglio tutti i meccanismi, meccanismi in cui non dimentichiamoci manca da un mese un giocatore come Gavazzi, aggiangiamo l’assenza di Castaldo e qualche giocatore che sicuramente non sta rendendo come dovrebbe e abbiamo la vera dimensione di ciò che sta succendendo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy