Tennistavolo Avellino: tante ambizioni e voglia di brillare in serie C1

Tennistavolo Avellino: tante ambizioni e voglia di brillare in serie C1

Al via la stagione con delle novità nel settore giovanile

Commenta per primo!

La stagione 2016/2017 è alle porte. Gli atleti del Tennistavolo Avellino, dopo essersi goduti il meritato  riposo, tornano ad allenarsi nella palestra dell’istituto Agrario di Tuoro Cappuccini, agli ordini del tecnico federale: Marialucia Di Meo. Una vita quella della Di Meo che può essere rinchiusa in una piccola ma nello stesso tempo metaforica enorme pallina. Per anni ha calcato e continua a farlo, le palestre di tutta Italia . Un palmarès di tutto rispetto non solo come giocatrice, ma anche come allenatrice.

 Quelli del Tennis Tavolo Avellino lo sanno bene e son consapevoli che questo sarà un anno fitto di gare. Oltre ai tornei individuali, i Bianco-verdi si apprestano ad affrontare il campionato con ben 5 compagini, tra cui la C1, squadra attrezzata per ben figurare in un girone di ferro. Questo sport può essere praticato a tutte le età, e chiunque può venire ad iscriversi, ma la novità più importante, riguarderà il settore giovanile ed una programmazione a lungo termine. “Ogni società che si rispetti dovrebbe avere un settore giovanile in modo da formare i propri atleti in casa, e per favorire questo, si è deciso di dare l’opportunità di concedere un allenamento gratuito fino al 31 Dicembre a tutti i bambini di età compresa tra i 5 ed i 10 anni. – è scritto in una nota – Questa promozione rappresenta una grandissima opportunità di crescita per i ragazzi  sia sotto il profilo tecnico, ma anche e soprattutto umano. Anche per questo il nostro sforzo sarà quello di insegnare delle regole e dei modi comportamentali che possano servire al futuro degli atleti formando non solo degli sportivi ma degli uomini con dei valori sani.  Il talento molto spesso se lasciato da solo non riesce a emergere noi seguiremo e valorizzeremo ogni singolo atleta.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy